[linux_var] Sostituzione mainboard + case epia

Luca Lesinigo luca a lesinigo.it
Ven 29 Maggio 2015 11:48:43 CEST


Il giorno 21/mag/2015, alle ore 08:07, Fox <root2fox a gmail.com> ha scritto:
> Il box fanless e' sicuramente bello, e il pregio del fanless si sa.
> pero' preferivo le soluzioni classiche.
Anche io ho ancora un paio di Epia perfettamente sane, però non le sto usando più… oggigiorno sono un po’ limitatine (per lo meno le mie: poca ram, niente 64bit, niente virtualizzazione hw…)

Dove prima usavo sistemi tipo le Epia ora sto usando molto gli Zotac, in particolare il modello ID18 che costa poco e fa il suo sporco lavoro: non è fanless ma ha solo una ventolina molto silenziosa, l’intero sistema consuma veramente poco.

Per lavoro ne gestisco una “flotta” di un paio di dozzine, metà dei quali sono ormai in produzione da un annetto e finora zero problemi (Ubuntu Linux 14.04 64bit, alcune puramente server altre con GUI).
Ne ho uno anche a casa virtualizzato con Xen 64bit e va benone pure quello - tenendo a mente che non è un mostro di CPU ma montandoci un po’ di ram (supporta fino a 16GB) ed un SSD riesce a fare il suo sporco lavoro senza problemi.

La “pecca” potrebbe essere che ha una sola interfaccia ethernet, dipende da cosa ci devi fare, io risolvo usando parecchie VLAN.

Avevo cercato anche io cose simili a montaggio rack ma ho lasciato perdere: costi troppo alti e più difficili da reperire, preferisco comprare un vassoio rack e appoggiarci sopra sistemi di questo genere (sullo Zotac non ho provato ma a occhio dovrebbe stare in 1U).

--
Luca Lesinigo



Maggiori informazioni sulla lista Talking