[linux_var] Significato del Linux Day nel 2011

nextime nextime a nexlab.it
Mer 30 Mar 2011 19:50:04 UTC


> > cosa Ŕ il linuxday? Faccio questa domanda perchŔ secondo me il nostro
> > problema principale che gran parte dello scopo del Linuxday Ŕ venuto a
> > mancare. Linuxday era la dimostrazione di una realtÓ alternativa, ora
> > questa realtÓ alternativa Ŕ emersa, probabilmente al gente non sa che cosa
> > sia , ma se parliamo di Android , molti sanno cosa Ŕ... giusto per fare un
> > esempio.


condivido tutto il discorso di Luigi riguardo all'incontrarsi senza alcun dubbio.
Ma vorrei anche aggiungere qualcosa in piu'. Preciso che parlo da persona sicuramente
molto smanettona, ma ben poco "sociale" in termini di lug visto che da sempre sono stato
ben poco partecipe alla vita sociale dei lug che hanno attraversato 
e incrociato la mia strada.

Detto questo, come dice Morris lo scopo era quello di dimostrare una realta' alternativa.
Ha sicuramente ragione quando dice che quella realta' e' oramai oggi emersa, e' sotto gli occhi
di tutti. Tuttavia e' emersa e si e' mischiata con tendenze che sono altrettanto pericolose 
per il domani quanto lo erano quelle della padronanza del software proprietario ieri.

Oggi la gente usa android, ma non usa linux, usa android, i servizi di google, le app
che girano sui server di terzi, mette le proprie foto di qualsiasi genere su ogni 
social network, usa software che risiedono su server esterni e regala i propri dati.

Inoltre usa linux come usava una volta windows, senza cognizione di cio' che e' il software
e il mondo open source, pretende che un software open source, magari sviluppato non da una azienda
ma da una persona singola per passione, non abbia bug e si lamenta se ne ha senza partecipare e/o
capire cosa sia il software libero. 

Si potrebbe andare avanti ad elencare problemi di oggi per ore, ma il punto che voglio 
sottolineare e' che anche oggi c'e' una alternativa che puo' e spero debba emergere, che
e' strettamente legata ancora una volta a Linux, al mondo della condivisione e del free software.

Una volta questa alternativa si chiamava linux ed era un pezzo di software, oggi si chiama
sempre linux, ma la parte alternativa che deve emergere e' la cultura, la consapevolezza d'uso,
la filosofia del "free". Queste parti non sono per nulla emerse. Ed e' forse qui che un LUG
oggi dovrebbe fare evangelizzazione.

My 2 eurocent.

-- 

Franco (nextime) Lanza
Busto Arsizio - Italy
SIP://casa@casa.nexlab.it

NO TCPA: http://www.no1984.org
you can download my public key at:
http://danex.nexlab.it/nextime.asc || Key Servers
Key ID = D6132D50
Key fingerprint = 66ED 5211 9D59 DA53 1DF7  4189 DFED F580 D613 2D50
-----------------------------------
echo 16i[q]sa[ln0=aln100%Pln100/snlbx]sbA0D212153574F444E49572045535520454D20454B414D204F54204847554F4E452059415020544F4E4E4143205345544147204C4C4942snlbxq | dc
-----------------------------------

-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale Ŕ stato rimosso....
Nome:        signature.asc
Tipo:        application/pgp-signature
Dimensione:  198 bytes
Descrizione: non disponibile
URL:         <http://ml.linuxvar.it/pipermail/talking/attachments/20110330/224d9a3e/attachment.pgp>


More information about the Talking mailing list