OT: scusatemi ma mi sembra veramente importante per tutti i "lavoratori" - LUNGA -

Claudio Pagani claudio.pagani a wpsit.net
Mer 29 Set 2004 15:38:05 UTC


Ciao a tutti, 

 

innanzitutto scusatemi per questo off-topic, ma la faccenda mi sembra molto
seria e da un paio di gongolate che ho fatto mi sono reso conto che non  la
solita catena di S.Antonio ma che purtroppo  cosa reale e soprattutto
interessa tutti coloro che lavorano.

 

Questa non  la solita mail pacco che gira, lho scritta io adesso e ho
fatto un paio di ricerche su internet per sincerarmi della cosa.

 

Allora, questo  quello che mi  arrivato per mail da un amico:

 

 

Per conoscenza, ve la giro come mi e' arrivata:

  

Prendetevi 1 minuto di tempo per leggere, e' importante.

 

Nei prossimi mesi verra' applicato il famoso decreto legge sul TFR
(trattamento di fine rapporto=liquidazione) con il silenzio-assenso.

COSA VUOLE DIRE?

Significa che se non facciamo niente, il nostro TFR verra' tolto dalla
gestione delle nostre aziende ed assorbito in un fondo gestito dall'INPS
comune a tutte le categorie.

 

Questo significa molte cose:

 

1- non rivedremo mai piu' il capitale, ma solo un vitalizio a fine carriera
di cui non si sa il valore

 

2- molti dei fondi che aderiscono sono in passivo: ad es. i piloti sono in
passivo e percepiscono stipendi lordi annui intorno ai 250 milioni; questi
fondi cosi' "pesanti" in passivo non fanno altro che abbassare anche i
nostri che magari non lo sono

 

3- se non si esprime volontariamente il diniego a questo trasferimento entro
i sei mesi dall'approvazione del decreto, il 100% del TFR verra'
definitivamente perso ed incorporato nel fondo comune di cui sopra

 

4- chi lavora, ma anche chi e' disoccupato, deve spedire la dichiarazione di
non assenso: ad es. se 5 anni fa ho lavorato una stagione a raccogliere le
pere e da allora non ho piu' lavorato, se non spedisco la dichiarazione mi
verra' per sempre tolta la possibilita' di riavere il mio TFR

 

5- Se il mio TFR viene assorbito, non potro' piu' riaverlo neppure per
motivi di salute o per la ristrutturazione o l'acquisto della casa, come
invece avviene adesso

 

6- l'assenso o il diniego andra' deciso prima di sapere quali saranno le
condizioni di tale fondo, ergo: prima dateci tutti i vostri soldi, poi vi
diciamo come ve li ridaremo!!

 

Per esprimere il vostro diniego su questa espropriazione indebita, si
possono seguire due strade:

se siete aderenti al sindacato, non ci sono preoblemi perche' avvertiranno
attraverso una riunione sindacale e probabilmente avranno approntato tutti i
moduli;

se invece non lo siete, potrete recarvi presso uno studio legale o di
commercialisti, curandovi del fatto che la dichiarazione venga redatta in
carta intestata.

 

Sarete tutti d'accordo con me che e' l'ennesima porcata del governo, ma
stavolta' e' piu' grave perche' sicuramente ci sara' qualcuno che non
essendone informato ci caschera' di brutto; inoltre i titolari delle
societa' per cui lavoriamo non sono obbligati a comunicarci tutte queste
cose.

 

Il decreto dovrebbe essere attuato verso novembre,

 

SPERO CHE INVIERETE A PIU' PERSONE POSSIBILE QUESTE POCHE RIGHE, SPERANDO
CHE CONTRIBUISCANO AD INFORMARE TUTTI QUELLI CHE NE SONO ALL'OSCURO.

 

QUELLO CHE VI HO SCRITTO E' CIO' CHE HO CAPITO DA UNA RIUNIONE SINDACALE,
QUINDI POTREBBE CONTENERE ERRORI O IMPRECISIONI: VI INVITO QUINDI AD
INFORMARVI MEGLIO.

 

 

Al che, alquanto insospettito, mi sono fatto un paio di googolate e questo 
quanto ho trovato:


http://www.uilbasilicata.it/dossier_pensioni/domande_risposte.htm


http://miaeconomia.virgilio.it/retrieval/home/articolo.aspx?idchannel=15
<http://miaeconomia.virgilio.it/retrieval/home/articolo.aspx?idchannel=15&id
category=113&idarticle=70419> &idcategory=113&idarticle=70419


Sinceramente non ho capito moltissimo dato che di economia ne comprendo
praticamente 0, ma mentre leggevo mi risuonava nel cranio un motivetto di
qualche tempo fa che faceva: Come mai, come mai sempre in c**o agli operai;
come mai, come mai ai padroni in *ul* mai

 

Ciauz

 

P.S. Resta inteso che mi sembra il caso che la giriate ovunque riuscite.

 

 

Claudio Pagani

-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML  stato rimosso...
URL: <http://ml.linuxvar.it/pipermail/talking/attachments/20040929/68c325a5/attachment.html>


More information about the Talking mailing list