[linux_var] Disastro BIOS!

Luigi B. luigi.b a aliceposta.it
Sab 25 Set 2004 02:48:02 UTC


Beh, che "spesso" si traduca in un inutilizzo del soggetto non mi risulta, 
casi come il mio mi risulta invece siano abbastanza rari, e comunque con 
l'esperienza non penso che mi succedano più problemi di questo tipo, 
ovviamente questo non vuol dire che non aggiornerò più i BIOS, anzi, però 
userò delle precauzioni in più che mi metteranno al riparo da questi 
incidenti.

La storia dei "saggi guru" non sò dove l'hai tirata fuori, a sentire loro 
saremmo ancora al kernel 0.0.1 o.... alle ruote in 
pietra!!!!!!!!!!! :-DDDD :-P :-)))

Bye :-)))))))

PS: Windows non c'entrerà, però sta di fatto che il problema è nato da un 
blocco di Windows, con Linux molto probabilmente avrei killato il programma 
bloccato, eventualmente killando X nel caso avesse bloccato anche l'ambiente 
grafico (difficilmente e rarissime volte mi è capitato che un programma mi 
bloccasse l'intero sistema in Linux, cosa che non posso dire di 
Windows! ;-)), lo avrei riavviato e avrei reinstallato l'aggiornamento senza 
dover resettare il computer (dovendo così ripassare dal BIOS corrotto che 
ovviamente non era più funzionante), o avrei reinstallato la copia di backup 
(che mi ero preventivamente fatto!) della versione che stavo aggiornando, e 
risparmiavo qualche decina di euro, fai un po tu.... ;-)


Alle 17:06, venerdì 24 settembre 2004, rulerbrains a cheapnet.it ha scritto:
> Ragazzi ricordatevi che aggiornare un bios o un firmware non è una
> passeggiata spesso si traduce nell'inutilizzo perenne del soggetto da
> aggiornare,comunque Windows non c'entra col fatto che il tutto non è andato
> a buon fine.Saggi guru consigliano di lasciare tutto come mamma l'ha fatta.
>
>   (--- * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * ---)
> Per cancellare l'iscrizione: <talking-unsubscribe at ml.linuxvar.it>
> Interfaccia web di configurazione: http://ml.linuxvar.it/ml/



More information about the Talking mailing list