[linux_var] [VERY LONG] Facciamo un po' di chiarezza sulla Gentoo...

^(o,o)^ Turk2000 acnrvi a tin.it
Mar 18 Maggio 2004 11:08:10 UTC


Sunday, yLothar said to me :)

 Cielo! Troppo lungo davvero questo messaggio. Non sono riuscito a
 completarne la lettura, ma rispondo a due questioni che sono riuscito
 ad estrappolare

 #- ylotha --# stesse librerie. Sappiamo tutti che con un sistema a
 #- ylotha --# pacchetti precompilati ciò è un suicidio. Di fronte a
 #- ylotha --# questi problemi è evidente che la scelta debba ricadere per
 #- ylotha --# forza di cose su un sistema di gestione del software che
 #- ylotha --# passi per una compilazione da sorgenti. Bene, è facile a
 #- ylotha --# dirsi, ma a farsi? Dopo che ci siamo compilati il mondo
 #- ylotha --# intero da sorgenti chi ci aiuterà ad orientarci in mezzo al
 #- ylotha --# marasma di binari e librerie sparsi per il nostro disco
 #- ylotha --# fisso? Eh, perché noi mica siamo fessi, vogliamo che sia in
 #- ylotha --# ogni momento possibile, con estrema semplicità, rimuovere,
 #- ylotha --# upgradare, aggiungere 'pacchetti' in tutta libertà! Siamo
 #- ylotha --# pigri, e vogliamo anche un gestore dei 'pacchetti' che ci
 #- ylotha --# risolva le dipendenze in modo automatico, che ci avverta se
 #- ylotha --# qualche pacchetto deve essere ricompilato, che ci permetta
 #- ylotha --# di risalire ad ogni singola dipendenza di ogni 'pacchetto'.
 #- ylotha --#

 gentoo ha il suo target come le distribuzioni o meta-distribuzioni o
non-distribuzioni. Non tutti hanno il tempo o la potenza di calcolo
necessario per svolgere le compilazioni o le configurazioni (come aveva
detto Raoul, un'azienda potrebbe risparmiare tempo installando la
enterprise di RedHat).  Mentre un gestore dei pacchetti offre dei vantaggi
puo' essere altrettanto vantaggioso effettuare installazioni in directory
non conformi allo standard LSB. Infatti grazie a questo stratagemma riesco
sempre a ricordare dove risiedono i programmi. Ad esempio: sul mio
computer la /opt/gnome-2.6 contiene tutti i programmi che vengono
distribuiti ad ogni release
(http://ftp.gnome.org/pub/GNOME/desktop/2.6/2.6.1/sources/) piu' abiword,
gimp, gnumeric, evolution, e i programmi basati su gnome. se devo
aggiornare un pacchetto vado in
/home/src/x11/windows/gnome-2.6.1/ggv-2.6.1. /opt/tetex-2.0.2 contiene
sia il TeX quanto TeXmacs e netpbm, ecc..ecc.. Il comando which mi puo'
pure aiutare, cosi' come elencare i contenuti delle directory per ordine
di data. Credo che ognuno vada fiero come te del proprio sistema che
utilizza e delle proprie scelte per gestire quel sistema :)

Turk.



More information about the Talking mailing list