[linux_var] ADSL/Comune version 0.30

HelLViS69 elvismetal a libero.it
Ven 31 Dic 2004 00:01:23 UTC


Alle 11:41, giovedì 30 dicembre 2004, Lionello bellin ha scritto:
> Egr. Sig. Sindaco/Spett. Consiglio
> epc (l'assessore di competenza che ci indicherà Aladino)
>
> # il dato sopra è sempre in attesa #
> # ma epc si scrive esattamente così Gabriele? #

# ehm..Elvio :)
sì o così o con i punti, ma va bene anche così #

> Vi rubiamo un attimo di attenzione distraendolo dai Vostri impegni
> quotidiani per mettervi a conoscenza della seguente nostra richiesta.

# per metterVi a conoscenza #

> # per Morris: capisco il tuo suggerimento ma per ora mi riserbo di vedere
> più avanti se togliere la prima frase #
>
> Abbiamo avuto notizia di un probabile miglioramento telematico relativo
> alla biblioteca comunale e su tale base ci permettiamo di suggerire
> un'estensione dello stesso anche nei confronti della sede nella quale
> concedete il nostro ritrovo, dotandola di una connessione a banda larga
> come una linea ADSL.
>
> # poi verificheremo se già fatto o da fare con correzione del tempo della
> frase #
>
> Per spiegare la finalità della richiesta, vale forse la pena introdurre chi
> siamo. Il gruppo, a cui in seguito è stato dato nome Linuxvar, nasce in
> maniera spontanea nell'anno 2000 dall'incontro in rete di alcuni
> appassionati del sistema operativo Linux e forse non tutti voi sapete che
> dal successivo 2001 siamo ospitati nella Vostra struttura sita in via
> Italia 1.
>
> # per Morris: la frase è posta in questa maniera perché solo qualche tempo
> fa # è stato rinnovato il Consiglio e pertanto non tutti  i consiglieri (ai
> quali ci rivolgiamo nell'intestazione) sanno della nostra presenza. In
> alternativa diventerebbe come suggerisci tu : .......e forse voi sapete che
> dal successivo 2001 siamo ospitati presso la Vostra struttura sita in via
> Italia 1  #
> # da decidere in seguito  #
>
> Il gruppo si è dotato di un manifesto, ampiamente consultabile sul sito
> (vedi oltre) che ci identifica nella più ampia galassia dei gruppi
> esistenti sul territorio nazionale. Da esso emerge la caratteristica
> fondamentale che ci distingue: divulgare le idee legate all'Open Source ed
> al software libero mediante l'impegno, in prima persona,
> nell'organizzazione di eventi promozionali nella nostra provincia.
> Allo stato attuale siamo in grado di produrre una più che discreta
> documentazione cartacea (brochure, volantini, locandine) nonché
> articoli di giornale, interviste, etc. relativi alla passata attività.
> Naturalmente col crescere degli aderenti, contabilizzabili attorno
> alla trentina di persone, abbiamo creato una mailing list di servizio
> quale mezzo per lo scambio di idee ed un sito che ci presenta al mondo
> (www.linuxvar.it).
> A sintesi di quanto detto sinora possiamo dire che ci facciamo
> carico di rispondere alla seguente domanda:<<Esiste un'alternativa al
> monopolio del sistema operativo Windows?>>; noi forniamo il presupposto
> perché in seguito l'utente faccia liberamente le sue scelte conscio della
> esistenza di un'opzione diversa.
> Con tale premessa veniamo dunque al perché della nostra richiesta.
> L'uso dell'ADSL ci consentirebbe di gestire le attività "on-line" del
> gruppo, quali la mailing list, forum e sito web, direttamente dalla sede,
> di rendere più tempestivo il nostro aiuto nei confronti di coloro che si
> rivolgono a noi per problemi di installazione e configurazione dei
> programmi e di poter fare in loco dimostrazioni pratiche. Infine, non meno
> importante,  permetterebbe anche agli aderenti che non dispongono a casa di
> una connessione veloce di scaricare software "Open Source" liberamente
> disponibile su internet.
>
> # per Lorenzo: grazie degli ottimi suggerimenti#
> # due note: non cito mai come suggerito da te parole come associazione e
> associati perché non lo siamo ancora; non concludo la frase precedente con
> la tua citazione relativa al rispetto della legge sul diritto d'autore
> perché mi pare una  forzatura per indicare che siamo corretti #
>
> Il suo utilizzo, d'altra parte, non sarebbe particolarmente gravoso in
> termini finanziari nel senso che sarebbe limitato alla serata settimanale
> dedicata agli incontri in sede.
> Sapendo che queste sole parole non saranno conclusive nel prendere una
> decisione ci preme sottolineare che siamo disponibili sin da ora ad
> ulteriori incontri chiarificatori; nel contempo siamo anche disponibili ad
> instaurare una collaborazione nella forma e nelle modalità che riterrete
> più consone. Attendendo con fiducia un Vostro primo riscontro positivo Vi
> ringraziamo per il tempo dedicatoci
>
> Distinti saluti
>
>
>   (--- * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * ---)
> Per cancellare l'iscrizione: <talking-unsubscribe at ml.linuxvar.it>
> Interfaccia web di configurazione: http://ml.linuxvar.it/ml/

HelLViS69
-- 
Poiché siamo costretti tra le sbarre di una prigione
la nostra non è la disdicevole fuga
del disertore di fronte al nemico,
ma la legittima evasione del prigioniero...



More information about the Talking mailing list